venerdì 8 luglio 2011

Tutorial : l'orsetta in ghiaccia reale


Ciao Ragazze :-)
oggi in diretta dalla mia postazione di lavoro vi posto il mini-tutorial di una placca fatta in ghiaccia reale, scusate la qualità delle foto ma le ho scattate con l'iPad perchè non mi sono portata la macchinetta dietro (si, ok, ormai sono drogata di iPad e ieri notte alle 4 invece di andare a dormire giocavo a Critter Ball!!!...hahahahhh...).

Spesso ai corsi di decorazione vi ho parlato dei lavori con la tecnica del run out icing (detto anche color flow) ma non abbiamo avuto modo di vedere un prodotto finito con questa particolare lavorazione perchè eravamo occupatissime a creare il soggetto del giorno, quindi visto che tra ieri ed oggi sono stata impegnata tra l'altro nella realizzazione di una figurina con questa tecnica vi ho scattato alcune foto dei passaggi per farvi capire come si fa, così poi potremo approfondire il tutti i discorsi a lezione ^_______^

Sulla ghiaccia reale andrebbero date veramente un milione di piccole e grandi informazioni, prima di mettersi all'opera, ma dovrei fare un post biblico e oggi il tempo non c'è, non potevo però lasciarvi senza la ricetta della ghiaccia reale per iniziare almeno a fare delle prove :

GHIACCIA REALE BASE

420g di zucchero a velo
30g succo di limone
30g albume

Iniziare a sbattere l'albume con 1/3 dello zucchero ed il limone, unire il rimanente zucchero a cucchiaiate, montare fino a che forma dei picchi molto sostenuti.


La prima cosa che dovete fare se volete realizzare una placca decorativa è disegnare il vostro soggetto su un foglio di normalissima carta o procurarvi una fotocopia, ioqui ho schizzato un orsacchiotto.

Utilizzando 3 o 4 punti di ghiaccia reale incollate al foglio del disegno un quadrato di carta da forno (o un foglio per lucidi leggermente unto di margarina)
poi con la ghiaccia reale seguite i contorni del disegno cercando di essere il piu precise possibile e lasciate asciugare circa 1 ora.
Io qui ho usato un beccuccio rotondo numero 2.



Con la ghiaccia reale opportunamente diluita (deve essere fluida ma non completamente liquida) riempite tutti gli spazi con il colore giusto, in questo caso vedete il bianco del pelo.



Qui abbiamo aggiunto il rosa pallido del musetto e delle orecchie, attenzione a non unire troppa ghiaccia reale perchè i due colori potrebbero uscire dai bordi e confluire l'uno nell'altro...



Aspettate che la ghiaccia tiri un poco ed aggiungete il naso e gli occhi con il colore marrone scurissimo.
In genere tendo ad aspettare che la ghiaccia solidifichi prima di aggiungere colori molto carichi perchè potrebbero tingere i colori chiari che sono accanto cedendo colore, se la ghiaccia è già abbastanza asciutta questo inconveniente capita meno spesso.



Lasciate asciugare la vostra placca per almeno 24 ore, se 48 è anche meglio, mi raccomando proteggete il lavoro dalla polvere mettendoci sopra a campana un contenitore da frigo vuoto, perchè la prolvere presente nell'aria potrebbe attaccarsi sul vostro disegno e poi sarebbe impossibile rimuoverla.

Una volta asciutto potete aggiungere tutti i particolari che volete, sia con il cornetto e la ghiaccia, sia con pennello e colori in polvere.
Io ho disegnato le ciglia e la bocca con colore diluito, spennellato le orecchie e le guanciotte a secco, aggiunto due punti di luce negli occhi con la ghiaccia reale bianca ed in fine incollato un fiorellino sull'orecchio per renderla ancora più vezzosa ;-)

A questo punto siete pronti per rimuovere la decorazione della carta, mi raccomando fate attenzione e separate le due parti lentamente e con delicatezza.
Se siete già abbastanza esperte potete azzardarvi a realizzare una sola decorazione, ma se siete ai primi tentativi vi consiglio di farne un paio, in modo che in caso di rottura abbiate sempre una sostituzione a portata di mano.



Avrete così creato una deliziosa orsacchiotta pronta per essere trasferita sulla torta ed incollata con un poco di ghiaccia reale ^_________^


Spero che il mini-tutorial vi sia utile per i vostri primi esperimenti e torno ai miei dolcetti, fatemi sapere cosa combinate e mandatemi le foto eh!

Baci as usual,

Mucca


28 commenti:

sweet_eli ha detto...

Era proprio il post che speravo avresti fatto prima o poi.
Vogli fare i biscotti decorati ma ho paura di non essere capace. Comincerò con un progetto tipo questo.

Grazie cara.

Elisa

dolceamara ha detto...

Utilissimo e bellissimo. Grazie Marica!!
Buon week end e buon lavoro!!

Lulù ha detto...

a leggere i tuoi post sembra tutto facile... T_T
eheheheh bravissima come sempre

pausina ha detto...

Più chiaro di così si muore ........ non ho più scuse per non provare!!!!!
grazie 1000!

Anonimo ha detto...

Graziee!! Sei sempre spettacolarmente generosa e prodiga di consigli! Grande Mucchina! Ambra

Antonella ha detto...

Piacere di conoscerti Chiara,
complimenti sei di una bravura...
Sono appassionata di torte decorate, e mi piacerebbe tanto, che mi venissi a trovare nel mio blog!
Mi sono aggiunta tra i tuoi "Follower" cosi non ti perdo di vista.
Ancora complimenti
Buona serata & buon lavoro.
Antonella.

Bruskamente Famiglia ha detto...

Che tutorial dettagliato, grazie sei fantastica.

Littledesserts ha detto...

grazie per questo bellissimo tutorial... veramente interessante e soprattutto utilissimo!!!! grazie ancora e ... buon fine settimana

matteo ha detto...

da manuale
grazie

lady ha detto...

GRAZIE MILLE!!!!!

Cleare ha detto...

oddio ma è bellissima!!! ti chiedo una cosa: potresti fare un post con le bocchette indispensabili?? e magari con i link dei posti dove le compri?? sarebbe utilissimo per chi come me si sta approcciando a queste cose!

dorydodo ha detto...

Grazie mucchina! E' dolcissima questa orsacchiotta...ci proverò al più presto!!

Chamomile ha detto...

Ciao Marica!
Complimenti di vero cuore per le tue creazioni strabilianti, e grazie mille per la dettagliata spiegazione sulla ghiaccia reale.
Sono molto curiosa in proposito ( ma anche nuova e ignorante ) e mi domandavo se saresti così gentile da indicarmi, per cortesia, il metodo per la colorazione della ghiaccia reale: ovvero, se si usano coloranti naturali e quale tipo, ma soprattutto come aggiungerli al composto base e utilizzarli a secco per i dettagli.

Ne approfitto, sperando non ti offenda, per inserire La mucca sbronza tra i miei preferiti, così da seguire meglio i tuoi preziosi aggiornamenti.

Nuovamente grazie e tanti auguri di buona domenica!
Un sorriso.

Il Forno delle Streghe ha detto...

:) prendo appunti!
L'orsacchiotta è carinissima...Grazie!

ELel ha detto...

Che bella!!! Dolcissima e anche non troppo difficile :)

ღ Sara ღ ha detto...

spiegato cosi sembra cosi facile! sei Bravissima, davvero hai delle mani d'oro. Complimentissimi.
un abbraccio da Saretta

lellaren ha detto...

grazieeeeee

Rosa ha detto...

Bellissima la tua orsachiotta!!! visto che sono testarda voglio provarci anche io, mi sembra di aver capito tutto (almeno spero!!) però con cosa rendo la ghiaccia più fluida per "riempire"?

Anonimo ha detto...

Ciao Marica, sono capitata qui oggi per la prima volta e non posso che farti i complimenti! Che meraviglie!!! Dove posso trovare un calendario dei corsi che tieni? Ne hai in programma prossimamente in zona Verona? Grazie e ciao! Alessandra

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Un'amore di orsetta!!
bravissima Marica grazie per la spiegazione!!
un bacio Anna

lerocherhotel ha detto...

Fantastico il tutorial! non abbiamo più scuse, dobbiamo provare!

PolvereDiStelle ha detto...

Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
Ti ricordo anche,che sul mio blog fino al 20 luglio hai la possibilita' di partecipare al mio giveaway!
Trovi il regolamento e le info qui!

Nita ha detto...

Utilissimo!
Un bacio

Anonimo ha detto...

Grazie Marica ... viene voglia di mettersi al lavoro !!! Besos. Carol cakes

MiniCuoca91 ha detto...

Ciao! girovagando per internet mi è capitata la tua pagina e questo post mi ha lasciata di stucco.. è spettacolare!!!!!!!!!!!!!!!!!! non sai quanto ho cercato un post simile ed ora lo trovo per caso! :)
Bellissimo!!! Ti seguo molto volentieri! se vuoi passa anche da me :) ciao ciao

recetasverocava ha detto...

Acabo de conocer tu blog y tienes unas recetas esquisitas asi que me quedo de seguidora, agradecerte por compartirlas con nosotros y te invito a que seas seguidora de mi blog si te gusta su contenido, un besin y hasta pronto!!

serena ha detto...

Ciao MArika...complimenti come sempre...una domanda forse sciocca..ma spero mi risponderai..magari sotto un mio post così son sicura di leggerlo...con che cosa diluisci la ghiaccia reale x fare gli interni..con acqua o altro albume d'uovo? com'è il procedimento? ti ringrazio anticipatamente e ancora tanti ma tanti complimenti!!

sistersscrapandcake ha detto...

Brava Marica come sempre precisissima questa tecnica non la conoscevo grazie x averla condivisa con noi io la userò alla prima occasione ciao Sgssistersscrapandcake.blogspot.com