martedì 6 maggio 2008

Sushi ^____^

Mucca ha rispolverato le cognizioni nipponiche dei tempi del corso di lingue orientali e stasera per cena Sushi !
Oh,avevo una voglia....
E' che sono stata al centro commerciale e sono passata davanti al reparto della tavola calda dove c'era in offerta (e chiamiamola offerta!) una confezione con sei pezzi di nigiri-sushi e 6 di maki a quasi 20 euro!!!
Forse avrò origini scozzesi invece che austriache,perchè quando vedo ste cose mi passa ogni fantasia,per quanto un cibo possa essere succulento o prelibato.

Comunque non mi sono voluta arrendere al prezzo superpompato e alla fine ho comprato tutto l'occorrente per realizzarlo in casa,così sia io che Patata abbiamo potuto godere di un bel piattone di maki...delizioso.

L'unico peccato è stato che in questi giorni causa mal di denti ho dovuto fare uso ed abuso di antidolorifici e antinfiammatori,quindi ho lo stomaco a pezzi e ne ho potuto mangiare giusto un rotolino.
Di seguito le foto step by step per chi avesse voglia di cimentarsi,io ho utilizzato cetriolo,carota,avocado e salmone,ma ci stanno benissimo anche i gamberetti,le uova di lompo,la frittata (tamagosushi) e in pratica quasi ogni tipo di pesce.

Si inizia con la cottura del riso (per 4 persone circa 350/400g) che ovviamente è di una qualità speciale,a chicco piccolo e molto ricca di glutine per conferire la forza aggregante.
Il riso si cuoce immergendolo in acqua fredda,portando a bollore e cuocendo per circa 15 minuti sempre a coperchi chiuso,SENZA SALE,mi raccomando.
Una volta cotto si può aggiungere un poco di mirin (una specie vino di riso) poi si versa in una ciotola di legno (io avevo solo la teglia in alluminio) e si sventaglia per raffreddarlo nel più breve tempo possibile smuovendolo con un cucchiaio di legno.
Una volta freddo vi si aggiungono un paio di cucchiai di aceto con stemperati dentro 2 cucchiaini di zucchero.


Si preparano le alghe,le verdure e il pesce per riempire i rotolini.
Se piace si può usare anche la pasta wasabi,un crema di rafano dal gusto piccantissimo (quindi mettetene pochissima).
Per arrotolare il sushi si può usare una stuoia di bambù,ma se non l'avete potete cavarvela benissimo con un canovaccio o con della carta di alluminio.
Si posa una sfoglia di alga nori sulla stuoia e si ricopre in modo omogeneo di riso lasciando alla fine circa un paio di centimetri liberi per chiudere il rotolo.


Se piace si può stendere un velo sottile di pasta wasabi (attenzione questo è il sushi di patata che praticamente adora il peperoncino e si mangia a cucchiaiate la pasta harissa...che come una bomba atomica nello stomaco! voi mettetene pochissimissimo...


Posizionate le verdure e il pesce sopra il riso a circa un paio di centimetri dal bordo dell'alga.


Per questo rotolo ho scelto carota,cetriolo e salmone.
Arrotolate delicatamente il sushi aiutandovi con la stuoia o la carta di alluminio,bagnate la parte di alga che avete lasciato libera e fate in modo che si appiccichi fissando la fine del rotolo.
Rollate delicatamente il cilindro sulla stuoia per dare una bella forma rotonda e poi tagliatelo in pezzi alti circa 2 o 3 centimetri.

Per i nigiri-sushi serve anche meno pazienza,basta prendere una piccola quantità di riso tra le mani e pressarlo delicatamente (non troppo altrimenti il sushi viene pesante) formando un parallelepipedo (ehm....si dice così vero???) sul quale poi adagerete i filetti di pesce o l'uovo.
Certo in Giappone il taglio di questi filetti è un'arte e non ha niente a che vedere con quelli che ho fatto io,però ragazzi,mica ci vogliamo formalizzare nooooo???


Il risultato eccolo qua ^____^


Con una spesa di una decina di euro ho fatto un quintale di sushi,qui vedete solo quello disposto in tavola per fare la sorpresa a patata,ma c'erano due piatti piani completamente riepiti di rotoli!
Alla faccia del reparto tavola calda....
Il sushi va accompagnato con salsa di soia per dare sapidità,un pochino di pasta wasabi sul piatto per i coraggiosi che la volessero provare e zenzero sottaceto in lamelle o grattugiato fresco che serve per ripulire la bocca tra un gusto e l'altro.


Piccolo zoom.....


E buon appetito ;-)

23 commenti:

Anonimo ha detto...

complimenti bravissima leggo spesso il tuo blog è scritto veramente bene. mi hai fatto venire una voglia tremenda di sushi..........che pazienza

Ciboulette ha detto...

Muccasbronza, ma sei stata bravissima, e finalmente con le tue foto step by step ho capito bene come fare, sei stata chiarissima!! E poi pensa che qualche giorno fa ad un sushi bar mi hanno spacciato il nigiri sushi per sashimi, invece poi ho capito che il sashimi e' solo pesce...
Grazie e complimenti ancora!!!

Anonimo ha detto...

ciao mucca, sei bravissima!!! ed hai sempre tante idee originali. io adoro il sushi, ma dove hai trovato tutti gli ingredienti?

sweetcook ha detto...

Ahimè, sulla cucina nipponica non sono preparata, ma mi incuriosisce un casino, se solo trovassi gli ingredienti in questo angolo di mondo mi cimenterei. Cmq grazie per le spiegazioni e foto passo-passo perchè mi serviranno;-) e complimenti!

astrofiammante ha detto...

Bravissima, chiara e simpaticona.....
visto da te sembra anche facile, mi fai quasi voglia di provare...l'unico neo è che sarò l'unica a non mangiarlo,con il crudo faccio ancora bisticci, ma sicuramente c'è chi apprezzerà.

pequenaculinaria ha detto...

Che voglia di sushi!! ne è rimasto un po' per me??? Vado matta per i maki e nigiri :):) e qst sono proprio belli!!

Carmen ha detto...

wow che bella scenografia bravaaa
anch'io quando faccio qualcosa di orientale stendo l'armamentario.
come sere fa con i ravioli cinesi che posterò
ah
the winner is...............
un premio per te sul mio blog
baciiiiii

Cuocapercaso ha detto...

fantastica produzione !!!!! troppo brava...

ciao

Grazia

Anonimo ha detto...

Eccezionale! Sei davvero brava :)
Baci

fragolina

unika ha detto...

complimenti...sei un fenomeno:-)
Annamaria

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Bravissima!
Io adoro la cucina giapponese :)
Un abbraccio

anna ha detto...

Complimenti per il sushi ti è venuto davvero bene...baci

Precisina ha detto...

Cara, ma tu...uova al tegamino mai?! Vieni sul mio blog...anche se non sono la De Filippi...c'e' un meme per te!!!
http://mammachebuono.blogspot.com/

( ^^)/ ha detto...

Ma che coincidenza ho giusto postato la ricetta per il gari da accompagnare al sushi!! Bello!
Davvero una bella composizione

Ciao 0_0Tina

alessia ha detto...

Mucca ciaoo da quanto tempo come stai???? Meraviglioso il sushi complimentissimi davvero!
Baci Alessia

panettona ha detto...

ciao!!!
sono felice di aver scoperto il tuo blog!!!
anche io come te , amo decorare le torte!!!
quella a tre piani mmf è stupenda!!! e anchele altre non sono da meno!
concordo nel preferire la pasta di zucchero!!!
ma adoro il cioccolato plastico!!!
volevo chiederti una cosa, visto hce non ho mai fatto una torta gande a più piani ( ho paura che caschi tutto) mi spighi cocsa hai usato per sovrapporre le torte ???
grazie e a presto!
panettona

Carla ha detto...

Buongiorno e buon inizio settimana!
Piacere di conoscerti!
ti ho invitato ad un meme....passa a prenderlo..
Ciao
Carla di lettoemangiato

Arietta ha detto...

eeeeeeeeeeh si sei troppo brava :) che cura dei dettagli, accidenti!! se mai troverò ingredienti e armamentario mi cimenterò anche io..;)

lapanciapiena ha detto...

nn ho mai mangiato un piatto orientale ma questo mi intriga molto anche se sei troppo brava per le mie possibilita:-)baci

Gio ha detto...

Provato! I tuoi consigli sono stati utilissimi!

Cucina di Barbara ha detto...

Stavo cercando una ricetta per il sushi e mi sono imbattuta nel tuo magnifico blog!
ti seguo subito:)

Grazie!!!!!
Barbara

Anonimo ha detto...

Fantastico, cercavo prodotti Wilton e sono capitata qui...un'altra passione comune a quanto pare! E' da un pò che mi frulla l'idea di preparare un pò di buon giappo con le mie mani e ho anche un pò di ingredienti, solo che non mi decido mai perchè non so come maneggiare il pesce crudo. Tu come hai fatto?
Sara

admin ha detto...

Ciao, complimenti per il risultato e l'impegno. Vorrei provare anche io a preparare una cenetta casalinga a base di sushi e vorrei chiederti: dove hai acquistato il materiale (stuoia di bambù e piatti)? E cosa è utile avere?
Te lo chiedo perché cercando in giro per il web il classico set da sushi è composto da piatto, ciotolina per la salsa di soia e bacchette con porta bacchette, ma ho idea serviranno anche dei piatti da portata e altro, o sbaglio? Salutoni :)