mercoledì 16 settembre 2009

L’esperimento di Mucca : “pain au chocolat for busy women”


O potremmo benissimo chiamarlo pain au chocolat for dummies.
Per donne impegnate perché basta comprare un rotolo di sfoglia e un pezzo di pasta da pane dal fornaio per provarci, con un risparmio di tempo davvero notevole.
For Dummies perché fare i giri con un rotolo di sfoglia invece del burro è facilissimo…perché non hai il problema di controllare che il burro non esca da tutte le parti ;-)

Si tratta di un esperimento dovuto alla necessità di non buttare della pasta per focaccia avanzata a pranzo e un rotolo di pasta sfoglia che giaceva nel frigo da una settimana (prima di partire per una "5 giorni a casa dell’Omo" ci volevo fare una crostata di verdure veloce con gli ultimi prodotti estivi dell’orto, poi mi è passato di mente).
Per quanto riguarda la pasta focaccia in eccesso che fare?
Al massimo ci puoi improvvisare delle focaccine al rosmarino e mangiartele la sera al posto del pane oppure intrecciarle e farne dei piccoli panini…ma se nella credenza hai già 1 kg di pane???

Poi l’idea di trasformarla in un dolce…
La genialata originale era di sfogliarla come per la pasta croissant e farcirla con prugne spadellate, però mi sono accorta di essere a corto di burro :-(
Stavo per richiudere il frigo quando alzato lo sguardo ti vedo il rotolo di sfoglia triste, solo e disperato e mi è venuta la voglia di provare ad unire le due cose.
Risultato dei panini morbidi e leggermente sfogliati, non dolcissimi perché la pasta focaccia non contiene zucchero, ma che si accompagnano in maniera splendida al cioccolato!



Se volete provare usate :
300g circa di pasta per focaccia avanzata
1 rotolo di pasta sfoglia comprata di quelli rettangolari
1 tavoletta da 100g di cioccolato al latte
zucchero a velo per spolverare

Basta stendere la focaccia della stessa forma e grandezza della sfoglia e poi dare 3 giri come se si stesse sfogliando con il burro, facilissimo ^__________^

Per chi non si fosse mai cimentato nella sfogliatura cercherò di descrivervi il processo.

Si stendono i due impasti della stessa grandezza e si sovrappongono tenendo la parte della sfoglia sopra e quella della focaccia a contatto con la tavola di legno, poi si ripiega un lato corto del rettangolo (che deve trovarsi alla vostra destra) fino a coprire i due terzi dell’impasto, poi ripiegate l’altro lato, quello di sinistra, sopra a tutto quanto…otterrete una piegatura a 3.

Stendete la pasta con il mattarello lavorando sempre dall’alto verso il basso e viceversa ma mai allargandola ai lati (ovvero da sinistra verso destra e viceversa) poi ripiegate di nuovo in 3 parti, girate il rettangolo ottenuto di 90 gradi e mettete in frigo e riposare per 15 minuti.

Ripetete questa operazione 3 volte.

Stendete la pasta dello spessore di 5 o 6 mm e ricavatene dei rettangolini, farcite ognuno con 2 o 3 cubetti di cioccolato e ripiegateli a fagottino badando a sistemare sotto la parte aperta.
Lasciate lievitare i fagottini per un oretta, spennellateli con latte o con un tuorlo e cuocete tutto a 180 gradi per 25-30 minuti.

Si consumano tiepidi dopo essere stati spolverizzati con lo zucchero a velo.
Non possono essere considerati delle brioches perché a differenza dei veri pain au chocolat non hanno grassi nell’impasto principale (la focaccia) e sono sfogliati con meno burro perché state usando un pasta sfoglia, la consistenza quindi sarà più soda, come un panino per intenderci, ma avrà un buon saporino di burro dato dalla sfoglia e con il cioccolato al latte sarà una meraviglia!!!

Provate anche con la marmellata e fatemi sapere.


Mucca vi saluta per una settimana circa, domani infatti io e l’Omo partiamo per Madrid ^_______^al ritorno spero di portarvi foto e curiosità culinarie del posto e assolutamente la ricetta dei churros con la cioccolata…intanto vi lascio con le nuove foto di Matteo, stavolta con il faccino finalmente tutto rosa grazie al riposo dopo la sfacchinata del parto…topolo!!!!!!!!

Baci

Mucca



Qui dormiva come un angioletto, tutto da sbaciucchiare!!!!

17 commenti:

sweetcook ha detto...

Intanto ti faccio i complimenti per questa idea galattica che ti potrei copiare mooooooooolto presto
E poi aspetto con ansia il tuo ritorno vittoriosa con la ricetta dei churros, io sono appena tornata dalla galizia, ma senza ricetta, confido in te perchè li ho assaggiati e vorrei tanto provarli in casa.
Besitos e divertiti:)

Mary ha detto...

Tanti complimenti per il gioellino di casa ...è un amore.... tutto da coccolare.... e complimenti per questa ricetta ....è da provare ...dal risultato si vede una meraviglia di colazione ...grazie!

Danea ha detto...

Esperimento riuscito alla perfezione direi ;)
Baci.

Alice4161 ha detto...

Ottima idea....veloce e squisita!!

Bellissimo il tuo nipotino!!

anna the nice ha detto...

Non so sia più dolce la ricetta o il visino tenero di questo splendore.
Mamma mia, da coccolarlo per ore....
Magari mangiando uno dei tuoi panini...
Complimenti
Anna

Federica ha detto...

mi piacciono moltissimo le tue ricette..segnata ovviamente da fare!
Complimenti per il bellissimo nipotino!

marsettina ha detto...

che genio! e che splendido pupo!

Maya ha detto...

TU Sei Un genio!!!!!!!!!!!! fantastica! certo che la facccio!;)))))))))

sabrine d'aubergine ha detto...

Idea brillantissima per il pain au chocolat: sfoglia e pasta per focaccia, bell'abbinamento. Poi ancora complimenti per il nipotino: bellissimo! A presto

Micaela ha detto...

sei geniale!!! ti copio l'idea!!

Snooky doodle ha detto...

che bonta e belli! :)

margot ha detto...

Geniale,vai a la Spanya?
Madrid...benisimo!!!
Cumlimenti per il nipotino.
Baci margot

ranapazza65 ha detto...

Bella idea Marica ,è facilissima da fare!! la proverò e ti farò sapere come sempre!! Divertiti a Madridi e
porta nuove ricette,ti aspetto!!intanto ti rinnovo i complimenti del bellissimo nipotino,tutta polpa ,che tenero
Baci Anna^_^

kristel ha detto...

Davvero simpatica questa unione di due impasti, da provare anche perché dalle foto sembrano morbidissimi. Auguroni alla mamma per questo fantastico pupone appena nato!!

Vera ha detto...

Delicious!

NIGHTFAIRY ha detto...

Che ideona!da provare!
Che angioletto :*

Mariù ha detto...

Quel ciuffetto di cioccolato che spunta fuori dal paninozzo è da sbavo immediato.
Buon viaggio!
m.