venerdì 6 marzo 2009

Biscotti al burro con miele e vaniglia...


Ho voglia di coccole...
No, non sono impazzita, sono solo in quel periodo del mese in cui piango guardando le pubblicità dei bimbi e sono circondata da un alone rosa scoppiettante di cuoricini, meglio precisarlo perchè chi mi conosce bene sa che io di coccoloso in genere non ho davvero nulla!

Quando mi sono alzata questa mattina non avevo proprio voglia di uscire a comprare gli ingredienti per realizzare qualcosa di adatto al mio umore, quindi mi sono dedicata ai biscottini al burro che in genere si fanno con ingredienti talmente comuni che non puoi non averli in casa, ci ho aggiunto solo un tocco di vaniglia e l'aroma di miele.

Le dosi sono per una ventina di pezzi :

200g farina 00
50g fecola di patate
125g burro
2 cucchiai di miele (potete sceglierlo del tipo e dell'aroma che preferite)
1 tuorlo
1 pizzico di sale
un pezzetto di bacca di vaniglia
1 o 2 cucchiai di latte o panna fresca (solo se serve)

Setacciare le polveri con il sale e i semini di vaniglia, incorporare il burro fino ad ottenere un composto bricioloso (se volete potete usare il mixer, è ancora più veloce, ma fate attenzione a non scaldare troppo l'impasto) e in fine incorporate il tuorlo,il miele e la panna.
Impastate quel tanto che basta ad ottener eun impasto omogeneo e liscio, non lavoratelo troppo!
Mettete in frigorifero a raffreddare per un'ora e poi stendetelo sottile a circa 3 mm di spessore.
Ritagliate i vostri biscotti e cuoceteli in forno preriscaldato a 160° per circa 18/20 minuti , devono diventare appena dorati.

Si accompagnano benissimo con un tè leggero, ma niente vieta di goderveli con un bicchierone di latte caldo, magari la sera prima di andare a letto... io li trovo "confortanti" :-)

Nello zoom qui sotto potete vederli più da vicino, notate i semini di vaniglia?
Avrei potuto mettere semplicemente un pò di estratto, ma con la bacca sono ancora più buoni... l'aroma non era violento (ne ho messa solo un paio di centimetri) , ma era sicuramente più rotondo ed avvolgente.


Provate e fatemi sapere,
bacini come sempre

Mucca

24 commenti:

Erbaluce ha detto...

Sì, Gnam!! Che buoni!! Mi piacerebbe tanto provarli...secondo te come sono in microonde?

tartina ha detto...

Che meraviglia questa foto!
E anche tutte le altre!
Mi chiedo come non mi fossi accorta del tuo blog prima! Io sono nuova, però seguo il mondo dei foodblogs da 2 anni ;)
Ti linko :P

Biscottini burrosi make the girls sweat.

*

ines ha detto...

biscottini deliziosi, ciao ciao

Marta ha detto...

ma allora vanno bene anche per il mio di umore! eh si che stamattina ero partita meglio...
complimenti per i biscotti e per la foto!

lise.charmel ha detto...

mmmm che delizia! mi trasformo immediatamente nel bambino della scena iniziale di Roger Rabbit: biihcotto! biihcotto!
ora che ho deciso che non li voglio più comprare ma li voglio fare sempre in casa sono capitata sul blog giusto: qui è pieno di ricettine di biscotti, te ne copierò qualcuna

dolci a ...gogo!!! ha detto...

buoni questi biscotti al burro e anche la presentazione mi piace moltissimo!!mi posto la ricetta:-)bacioni imma

Lilla ha detto...

Mucca, levami una curiosità: ma le foto le fai tu?
Io vengo qui tutti i giorni perchè, ricette a parte (che ovviamente mi interessano) trovo SPLENDIDA la parte fotografica.
Come le fai?
Con che macchina?

Scusa la sfacciataggine... Lilla

PS- sfacciata per sfacciata: mi rispondi per piacere sul mio blog, così sono sicura di vedere quello che scrivi? Grassssie

Fiofiò ha detto...

Davvero deliziosi questi biscottini :-) L'abbinamento miele e vaniglia è uno dei miei preferiti.

Un bacione e buon we

Elisa ha detto...

Bè... io i biscotti al burro li ho sempre adorati!

kristel ha detto...

Buoni, semplici e ideali per coccolarsi un po' o per iniziare la mattina col piede giusto. Da provare! Baci!!

fiOrdivanilla ha detto...

Sono adorabili, veramente adorabili! Devo provarli..!

michela ha detto...

IO intanto segno..prima o poi riesco a farli.
E ti ringrazio.
ciao
buon we

sweetcook ha detto...

Lasciamo un secondo da parte i biscottini per parlare di quella teiera meravigliosa:O Dove l'hai trovata? La voglioooooo!!!

Ok, mi ricompongo e ti faccio tanti complimenti perchè anch'io trovo questi biscottini molto confortanti;)

paola ha detto...

questi biscottini sono davvero un genere di conforto per quei giorni a cuoricini...e trovo confortante anche la vista della teiera con dei bellissimi colori!

Snooky doodle ha detto...

che belli! bravissima! anche io mi sento cosi in quel periodo del mese. Questi biscottini sono davvero una coccola :)

ranapazza65 ha detto...

MMMMMMMMMMMhhhhhhhhh che odorino di burro....devono essere divini..
un bacione Anna ^_^

FeF ha detto...

Oltre alla bontà dei biscotti, anche io mi associo a Lilla: ma hai visto le mie foto?sigh...Baci Broccola Francesca

Muccasbronza ha detto...

Erbaluce :
sai che il micro non l'ho mai usato per cuocere i biscotti? Cmq se hai quello adatto non credo che ci saranno problemi, il mio è del tipo stupido stupido, adatto a scaldare e scongelare :-/ fammi sapere come vengono!

Tartina :
sono venuta a sbircire il tuo blog, hai la stessa età di mia sorella Patata! ti immagini come mi sarei divertita se anche lei avesse avuto la tua passione per la cucina? invece lei ha la passione...dell'assaggiatrice! ;-)

Lilla :
Come ti ho detto anche sul tuo blog la macchinetta nuova me l'ha scelta l'Omo e mi ha fatto un minicorso di fotografia :-) attualmente cerco di far fruttare i consigli ricevuti e comincia a venire fuori qualcosa di carino, sono proprio contenta. Per le altre curiose circa la macchina fotografica vi lascio il nome : fuji finepix 9500.

Fiofiò :
anche io amo molto il miele e la vaniglia :-)

Sweet e Paola :
la teiera è il primo regalo che l'Omo mi ha fatto quando ci siamo messi insieme, il primo Natale! Lui non è tipo da regali, non gli piacciono ste cose,così quando si è presentato con quella bellissima scatola rosa a forma di cappelliera mi è preso un mezzo colpo! E quando ho visto il contenuto me ne sono innamorata perdutamente... la uso quando sono da sola, quando voglio rilassarmi e coccolarmi, l'unico problema è che ogni volta che la tiro fuori dalla scatola ho il sacro terrore di romperla per un incidente!!!!
Probabilmente me ne sarei innamorata anche se fosse stata una teiera verde acido e marrone tutta sbeccata, visto chi me l'ha regalata, ma il fatto che sia tutta colorata e con quei disegni così carini mica guasta... he! he! he! Ok, basta, mi ricompongo anche io ;-)

FeF :
posso darti solo un consiglio che ho maturato con l'esperienza di questi giorni, la luce fa la differenza! se non hai dei faretti per illuminare la pietanza prima di fare la foto cerca di fotografare alla luce del giorno, ti giuro sembra una magia! Io per esempio non ho le luci e fotografo tutto vicino alla finestra della mia cameretta.

Tutte le altre ragazze :
un bacione grosso e grazie! ^________^

Carolina ha detto...

Ma sono bellissimi! Adoro la delicatezza e la poesia di questa foto...
Anche a me piace "impacchettare" i biscotti quando faccio le foto...
Complimenti e buon fine settimana!

Melina2811 ha detto...

In occasione dell' otto marzo porgo i miei più sinceri auguroni a tutte donne. Maria

Mary ha detto...

deliziosi questi biscottini e cosi leggeri !

tartina ha detto...

Io cucino ed assaggio, ho funzione ambivalente.
Ma capiscila, con una sorella come te, perché mettersi ai fornelli? xD
Io, invece, sono figlia unica ;)

*

sorbyy ha detto...

Belli e chic la presentazione!
Ciao buon 8 Marzo

Silvia ha detto...

Cara Mucca, grazie per l'ennesima ricettina confortante! Li ho fatti (sostituendo la fecola con la maizena, perché mi sono accorta all'ultimo momento di averne sì e no 5 grammi in dispensa :P) e sono venuti benissimo... il profumo di miele ha invaso tutta la cucina e la casa.
Un consiglio: secondo te come starebbero accoppiati tra loro con un velo di miele/marmellata/cioccolato al centro?