giovedì 30 luglio 2009

Torta al cioccolato cremosa con le scaglie...



E rieccomi qua...
Nonostante il caldo ho avuto l'ardire di accendere il forno per preparare la torta al cioccolato per l'Omo, visto che negli ultimi giorni si era lamentato di aver mangiato poco...
Noi fidanzate dobbiamo pure fare qualcosa per tenerci il maschio no?? la torta l'ho farcita con cioccolato e con un vestitino prendisole (decisamente scollato) , ma queste sono cose private della vostra Mucca ed è meglio rimangano nell'intimità della mia stalla ;-)

La torta è una delizia se mangiata fredda di frigo con la copertura ancora bella dura, ma se fatta riposare a temperatura ambiente per 5 minuti diventa il paradiso della cremosità.
Adatta solo ai coraggiosi che possono scalare le intrepide vette di Monte Colesterolo provatela per una serata romantica o una domenica di festa.

Per godervela vi serviranno :

pasta
80g di farina
90g fecola
30g cacao amaro
300g zucchero superfino
8 uova grandi
120g burro fuso e tiepido
1 pizzico di sale
estratto di vaniglia q.b.

crema ricca al cioccolato
250ml panna fresca
200g zucchero semolato
130g cioccolato fondente
130g cioccolato al latte
2 grossi cucchiai di burro
estratto di vaniglia q.b.

bagna e decorazione
sciroppo di zucchero
acqua
liquore all'arancia
scaglie di cioccolato a piacere

La dose che vi ho dato è per una torta a 4 strati e infatti andrebbe cotta in due teglie da 22 cm di diametro per ottenere 2 torte da tagliare a metà, io le ho dimezzate per realizzare una torta più bassa adatta ad essere mangiata anche con questo caldo, certo in inverno una superfettona di torta alta 15 cm fa la sua porca, ma proprio porca figura! ^________^

Preriscaldate il forno a 175°.
Sbattete i tuorli con lo zucchero e la vaniglia fino a che saranno chiari e spumosi.
Setacciate insieme le polveri ed unitele ai tuorli.
Montate gli albumi con un pizzico di sale ed uniteli al composto di uova senza farli smontare.
Unite il burro fuso poco alla volta mescolando con la frusta dal basso verso l'alto, piano piano.
Cuocete in una teglia da 22 cm forderata di carta forno sia sotto che ai lati (si attacca parecchio)
per circa 30 minuti.
Lasciate raffreddare e poi tagliate il dolce a metà.

Preparate la crema portando a bollore la panna con lo zucchero, unite la vaniglia e il cioccolato tritato e lasciate sciolgliere mescolando con un cucchiaio.
Unite il burro e continuate a mescolare finchè non sarà incorporato.
Mettete in frigo a raffreddare per bene.

A questo punto potete decidere se gustare la torta "total brown" (come preferisce l'Omo) oppure se farcirla con 3 cucchiai di marmelata di albicocche o arancia.
Bagnate leggermente o strato inferiore con sciroppo di zucchero diluito in poca acqua ed un cucchiaio di liquore a scelta, farcite con marmellata o con parte della crema di cioccolato e posizionate sopra il secondo strato.

Montate legermente la crema al cioccolato con le fruste ed aiutandovi con una spatola distribuite la crema sulla superficie e sui lati del dolce, decorate a piacere con scaglie di cioccolato.

Scommettiamo che ve la pappate in mezza giornata?? ^_______^
Alla prossima e baci come sempre
Mucca

21 commenti:

Mary ha detto...

che torta tutta da leccarsi i baffi!

Nina's Recipes ha detto...

Very nice presentation! Brava! :)

Ylenia ha detto...

Ne voglio una fettaaaaaa SUBITOOOOOOOOOOO :-(((

Federica ha detto...

Primo Meravigliosa!
Secondo la segno eccome!
Terzo so bene a chi proporla!
Complimentisssssimi!

ELel ha detto...

Nononono non puoi mica prepararmi queste cose godurioso durante l'estate che mi tocca stare a stecchetto!! Questo è volermi far del male!!!

Erbaluce ha detto...

Trooooppoooo Buonaaaaaaa

ranapazza65 ha detto...

Mamma mia che goduriaaaaaaaaaaaaaaa sei troppo forte!!!segnata per quando rinfresca!!
baci baci Anna *____^

ranatam ha detto...

Secondo me va bene anche per consolare chi come me è senza uno straccio d'uomo e purtroppo super golosa di cioccolato!!!! Posso prenderne una fettina?

Snooky doodle ha detto...

che golosita! questa torta e super!

Gunther ha detto...

una magnifica torta al cioccolato, complimenti

Gaijina ha detto...

no n c'è bisogno di scommettere, te lo dico già ora solo a guardarla!

Anonimo ha detto...

Mucca...scusa l'ignoranza ma....come si fa lo sciroppo di zucchero?
Naty...quella di facebook e dei cornetti sfogliati... :))

NIGHTFAIRY ha detto...

Mamma mia che meraviglia :-O la divorerei!

Paoletta ha detto...

oddio...svengooooooo!!!!!!Buonissima!

Tortino al cioccolato ha detto...

noi siamo tra le coraggiose ke mangiano il cioccolato anke d'estate, sempre!!! una fettina ce la offri? :-) dev'essere super buona!

Muccasbronza ha detto...

Mary:
io veramente mi sono leccata...le dita! ;-)

Nina:
Thank U :-)

Federica:
Grazie...facci sapere come ti è andata!

Elel :
beata te che stai a stecchetto solo l'estate, io ci devo stare tutto l'anno

Erbaluce:
e troooooooppo calorica!

Ranapazza:
baci anche a te, cosa prepari di buono in vacanza?

Ranatam:
Ranapazza, ranatam...oggi c'è lo stagno al completo! ;-)
Questa va bene per consolare ogni cosa,secondo me cura pure la sciatica! ^__________^
altro che fettina, ti dedico tutta la torta :-)

Snooky:
anche le tue dolcezze quanto a golosità non scherzano, baci

Gunther:
grazie mille :-)

Gaijina:
quella che ho fatto per portarla al pub dove lavoro l'ho accompagnata con palline di gelato alla panna, un accostamento divino!
Così ti sembra quasi di mangiare una cosa fresca e leggera...eh eh eh.. cosa non si fa per ingannare la coscienza???

Naty:
ciao!
sciroppo di zucchero semplice semplice basta far bollire la stessa quantità di acqua e zucchero fino a che sarà limpido e tutto lo zucchero sciolto....per lo sciroppo come pasticcere comanda 1 litro di acqua 1kg e 300g di zucchero. Si conserva benissimo in una bottiglia chiusa per parecchio e quindi non serve rifarlo ogni volta, buono anche per i cocktail. Bacioni!!!

Nightfairy:
io invece avrei infilato letteralmente la testa nella tua ultima creazione per grufolare come un maialino, adoro la frutta rossa :-)

Paoletta :
Svieni??? sicuramente è un calo di zuccheri, devi per forza mangiare qualcosa di dolce... una fettina di torta ? ^___________^ eh eh eh

Tortino:
e certo che offro :-)
tutta la torta che riuscite a mangiare! bacissimi!!!

elena ha detto...

Fantastica!!!!ecca cosa farò questo we!!!!
grazie!!!!!

ranapazza65 ha detto...

hihihi!! io cucino tutto fresco ;-) ,ho messo il forno in ferie a settembre si comincia alla grande!!!
bacioni Anna ^__*

Polinnia ha detto...

altro che mezza giornata..io me la papperei in un'oretta scarsa!!!
ho appena copiato il tuo tortino di riso e fiori di zucca...deve essere davvero buono e adatto all'estate..lo provo presto!!!

manu e silvia ha detto...

Ciao! siamo semza parole..una meraviglia! e anche molto golosa! ci piace anche la decorazione in superficie con l'arancia!
un bacione

Marco B. ha detto...

Sembra un po' difficile ma vorrei provarci magari...sono alle prime armi, del genere pasta al pomodoro + insalata + bistecca