mercoledì 3 settembre 2008

Ragazzi!!!! C'è uno che mi fa il filo....

Ehm...un filo culinario ovviamente ;-)

Stasera è la serata dell'omo,quindi gli ho preparato una cosetta per cena...vediamo se indovinate di cosa si tratta dando un'occhiata agli ingredienti...


Vabbè dai,troppo facile.
Supplì!!!
No,non mi è bastato friggerne una quintalata durante tutta l'estate,sera dopo sera in pizzeria...adesso me li cucino pure a casa ^___^

Inutile scrivervi la ricetta,vi do solo alcuni consigli che ho raccimolato di ristorante in ristorante.

Il riso va cotto in metà sugo di pomodoro (io preferisco il classico pomodoro e basilico,ma andrebbe usato un sugo con carne,anzi addirittura con le regaglie di pollo per essere precisi!!!) e metà brodo,è meglio farlo molto saporito,più del solito perchè il supplì mangiato appena fritto perde di sapore a causa del forte calore...se poi come me vi piace magiarli freddi regolatevi di conseguenza.
Ovviamente il riso deve aver perso tutto il liquido e risultare bello fitto,proprio come un risotto.
Una volta raffreddato il riso si può procedere alla formazione della crocchetta.
Potete usare la mozzarella comune,ma sappiate che rilascia un sacco d'acqua,quindi se non lo volete molliccio e acquoso all'interno dovete tagliarla a cubetti e metterla a scolare per almeno un paio d'ore in uno scolapasta.
Questo problema si evita facilmente se si utilizza la mozzarella speciale per pizza,ma il sapore perde...

Il riso ripieno di mozzarella si passa nella farina,nell'uovo sbattuto e quindi nel pangrattato,io aggiungo del sale nel pane e preferisco quello grattugiato in casa,molto più saporito e meno "sabbioso",purtroppo stasera non l'avevo e mi sono dovuta accontentare,voi però provate entrambe le versioni e vedrete che differenza!
I supplì vanno fritti in olio profondo a fuoco non troppo alto (specialmente se sono congelati) fino a che non hanno preso un bel colore bruno e si servono dopo 5 minuti per evitare ustioni di terzo grado e carbonizzazzioni del cavo orale dei poveri ingordi commensali...


Buon appetito! ;-)



4 commenti:

LaFRA ha detto...

Ecco, io mi sarei sicuramente procurata una ustione di terzo grado alle dita oltre che alla gola! Bellissimi, io ho provato qualche volta ma il riso non mi riesce di farlo stare compatto! Forse lo cucino male...
Ah! Ho poi iniziato a sperimentare le torte decorate, per ora solo una glassa al cioccolato e una al limone con cui ho coperto dei cup-cake! Sono venute bene! Pian piano continuo a fare pratica!
Un saluto!
Francesca

Sonia ha detto...

bellissimo il tuo blog...ops buonissimo ^_____^
quante ricette deliziose!
complimenti

anna ha detto...

ciao marica k belli i tuoi supplì....quando avrò tempo li farò anche io!!!!ti faccio sapere....ciao
Anna

Zia C. ha detto...

...e da brava siciliana dopo aver letto questa ricetta non posso che consigliarti di provare a fare gli ARANCINI!! se vuoi ti mando la mia ricetta stra-provata..;)
a parte tutto sappi che sei diventata la mia mentore e per merito tuo farò una torta Mickey Mouse per il primo compleanno del mio nipotello!
complimenti mucca sei strepitosa!