domenica 6 luglio 2008

Melanzane sottolio


L'estate è già iniziata e io non me la posso godere...tra studio e lavoretti vari il tempo per le mie cose è diventato un vago ricordo.
Ancora non ho messo piede in acqua,il mare non l'ho visto nemmeno in cartolina e molto probabilmente nemmeno lo vedrò visto che finiti gli esami di luglio mi rimarrà solo 1 mese per prepararne due a settembre.
Cucino pochissimo e mi manca in una maniera impressionante!
Stamattina avrei dovuto iniziare a ripetere immunologia,ma ieri avevo preso queste bellissime melanzane...viola,lisce,lucide...lasciarle ad ammosciare nel cesto delle verdure per poi sbatterle in padella in un salvataggio in extremis non mi andava proprio,così mi sono messa all'opera e le ho fatte sottolio.
Qui a casa mia le melanzane in questa maniera piacciono da morire,mia madre specialmente si affogherebbe nel barattolo (e Patata idem!!!) poi io adoro fare le conserve è una specie di malattia,la sindrome di Nonna Papera ^____^
Sono semplicissime,senza spezie particolari,un pò piccantine e profumate di aglio.


Per due barattoli da 500g l'uno servono :
3 melanzane grandi
1 ciuffo di prezzemolo
3 spicchi d'aglio
sale
peperoncino
olio di oliva di quello buono
aceto di vino bianco 1 litro
acqua

Si tagliano le melanzane a fette spesse 5 mm o poco meno,si spolverano con del sale grosso e si lasciano a perdere acqua su una gratella (io uso quelle del forno) per qualche ora,c'è addirittura chi ce le lascia una notte intera,ma io mi limito a 2 o 3 ore.
Una volta passato questo tempo si asciugano bene con della carta assorbente togliendo l'eccesso di sale.
Si mette a bollire una pentola con dentro un litro di acqua e uno di aceto e si scottano le melanzane poche per volta per un paio di minuti (non troppo,devono rimanere belle sode),poi si mettono ad asciugare su un telo pulito. Anche inquesto caso c'è chi consiglia tempi lunghi,io le ho scottate stamattina e le ho messe nei barattoli il pomeriggio.
Una volta fredde e belle asciutte si invasano condendole a strati con un pizzico di sale,qualche fettina di aglio e peperoncino tritato badando di sistemarle bene.
Alla fine si ricoprono con l'olio di oliva battendo mano mano i barattoli sul tavolo per far uscire l'aria che si trova tra una fetta e l'altra (io cerco di aiutarmi infilando nel barattolo anche il manico di una forchetta e scostando le fette dai lati per far salire le bolle che si trovano più in basso).
L'olio deve superare le fette di melanzana di almeno mezzo centimetro.
I vasi non vanno chiusi immediatamente,ma lasciati aperti per un giorno o due (coperti con una garza) per rabboccare il barattolo prima della chiusura finale,dopo qualche ora infatti le melanzane cominceranno ad assorbire una parte dell'olio che scenderà così di livello.
Una volta fatto il rabbocco si possono chiudere i vasi e si mettono a riposare in un posto fresco e buio per almeno un mese prima di assaggiare (impresa ardua! qui da me non ci riusciamo mai).
Se voi riuscire a non spazzolarle prima si conservano tranquillamente per una decina di mesi .



21 commenti:

Dolce e Salata ha detto...

Ciao!Molto carino il tuo blog e anche la ricetta, adoro le conserve!
Quando hai tempo e se ti va passa a farmi una visitina...
buona serata
Laura

Luca&Sabrina ha detto...

Ci piacciono tantissimo, noi mettiamo anche un po' di peperoncino, giusto un po'! Le melanzane sono sempre golose, stiamo per postare qualcosa anche noi con le melanzane come ingrediente base!
Buonanotte e buon lunedì
Sabrina&Luca

Ciboulette ha detto...

Ciao mucchetta, da quanto tempo non passavo di qui...

Non ho mai fatto conserve sott'olio, secondo te si puo' fare la stessa cosa con le zucchine? Penso di si, solo che ho una paura blu del botulino...

Complimenti per queste melanzane, io se fossi a casa tua fare i dei raid notturni in dispensa!!! :)

Preparerai due esami per settembre??? Cavoli, sei una studentessa modello oltre che una brava cuoca pasticcera!!! :)

anna ha detto...

ma come fai a studiare e ha cucinare sei sicuramente un genio!!!mi hai fatto venire la voglia di farle..be ciao le vado a fare per contorno stasera baci anna

irene ha detto...

innanzitutto in bocca al lupo per gli studi!!!
anch io volevo fare qualche conserva e le melanzane le faccio senzaltro!"
irene

LaFRA ha detto...

Con questa bellissima e buonissima ricetta torturerò le melanzane del mio piccolo orticello, non appena avranno voglia di attivarsi e crescere un pò! Adoro le melanzane! Una domanda: l'olio le mantiene senza problemi? non bisogna fare bollire i barattoli per sigillarli? Magari è una domanda sciocca ma io ho sempre visto fare conserve di frutta o di pomodoro e la bollitura ci va! Fammi sapere!!!! Se non ci va cmq sono anche più contenta così evito di fare pasticci!

Muccasbronza ha detto...

Ecomi qui,un salutino al volo prima di andare dall'Omo (si,alle 11 di sera noi usciamo!). Per quanto riguarda dubbi sul botulino e conservazione tranquille,il botulino è un batterio anaerobio è vero,ma non regge gli ambienti con un ph sotto 4,5 (studiato a scuola ^___^ clostridium botulinum! )e queste melanzane sono state scottate in acqua e aceto al 50% quindi sono belle acide....praticamente inattaccabili! è per questo motivo che la bollitura non serve,cmq per le più scrupolose si può anche bollirle una ventina di minuti,certo diventeranno un pò più morbide.
Andate tranquille ;-)

Muccasbronza ha detto...

dimenticavo!!!!
Ciboulette,certo che si possono fare anche le zucchine,e sono buonissime!
Io le conservo con il basilico o con la menta,sposano benissimo entrambi gli odori,prova per vedere quello che preferisci :-)

P.S.
non sono affatto una studentessa modello,anzi,mi dovrei proprio impegnare di più...è che questa scuola è stata un ripiego,nella vita avrei voluto fare ben altro e quindi mi ritrovo a trovare ogni scusa per staccare dai libri,una faticaccia infame.

Angy ha detto...

fantastiche le melanzane sott'olio.... bravissima.... baci...

anna ha detto...

ciao marica le melanzane che hai fatto sono viola? mi pare di si vedendo la foto cmq le ho fatte sono veramente squisite ho letto anche le zucchine ma i peperoni???? un abbraccio anna

Bicece ha detto...

Ciao!! mi hai dato un'idea per riciclare le miriadi di zucchine che sta sfornando il mio orto!!
Lo sai che ho fatto il tuo cheese cake estivo anche nella variante al caffè??! era buono ma secondo i miei gusti con la frutta è superiore! te l'hai provato poi??

sweetcook ha detto...

Noto con piacere che ti sei data anche alle conserve, ma dimmi: C'è una, dico UNA, cosa che non ti riesca divinamente? ;-)

Bravissima, prendo spunto.
Buon we:-)

Luca&Sabrina ha detto...

Abbiamo comperato le melanzane, ci hai fatto venire voglia di prepararle a nostra volta!
Baci da Sabrina&Luca

Pawèr & Littlefrog ha detto...

perchè tutto ciò che è sott'olio è tremendamente buono??? nn si può fare a meno di assaggiarlo...noi qste melanzane le usiamo anche x condire la pizza...è buonissima, con quell'olietto in sperficie e quel sapore leggermente piccantino...mmmmh divina!!! provare x credere!!! a presto, mucchetta e...inboccalupo x gli esami!!!

Dolcetto ha detto...

Oddio che buone!!! Potresti farle partecipare alla raccolta del Gatto goloso, sono anche bellissime da vedere!

Denise ha detto...

che dire muccasbronza .... non si può non provare a farle! Complimenti

LaGolosastra ha detto...

ehem... io non posso farle. Le melEnzane sott'olio sono di esclusiva competenza dei miei suoceri di origine sicula, così come i pomodorini secchi e se vedessero un barattolo che non è stato fatto da loro si creerebbe un incidente diplomatico.
Però la tentazione di farle come voglio io...
Ok, non lo dite a nessuno. Questo commmento si autodistruggerà tra venti secondi...

cielomiomarito ha detto...

Finito di prepararle oggi pomeriggio e non vedo l'ora di assaggiarle. Grazie per avermi stuzzicato la voglia e complimenti per il blog, che mi sto leggendo piano piano. Ciao.
Cielo

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Ma che buone! Io adore le melanzne sottolio. Mi dresti un barattolino? Eddai!

Marilena ha detto...

Ciao Marica, volevo farti i complimenti per il tuo blog, e' bellissimo, sei bravissima.
Buon week end. :-)

e. ha detto...

Buone!
Le provo anche così, io di solito le faccio a striscine con l'origano.