mercoledì 19 marzo 2008

Pan carrè col lievito madre



Veramente l'ho fatto con lo stampo da plum cake...quello chiuso non lo avevo!

No,non è che mi sono fissata con la panificazione (quello lo ero già!) è che non mi va di buttare il mio "figliolo" per i rinfreschi mattutini e quindi cerco di riutilizzare la parte in eccesso facendo qualche esperimento...e a quanto pare funzionano



Ecco la ricetta :


750g farina

525g pasta madre
30g burro
15g sale
400g acqua
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di malto (io ho messo miele)

In una ciotola versare quansi tutta l'acqua,unire un pugno o due di farina,lo zucchero,il sale,il malto e battete,poi unite il resto della farina e la pasta madre. Battere fino ad avere un impasto non appiccicoso,formare un lungo filone,piegarlo a metà ed attorcigliarlo formando una treccia.
Mettere la treccia nello stampo leggermente imburrato ed inserire il coperchio (se non lo avete come me mettete semplicemente a lievitare in uno stampo da plum cake).
Fa lievitare fino al raddoppio e cuocere in forno a 200° per circa 45/50 minuti

P.S.
Ecco l'interno... dovevo farlo raffreddare prima di tagliarlo ^__^





11 commenti:

Mikamarlez ha detto...

Che bello il tuo blog tutto rinnovato! Mi piace un sacco...e questo pane ci sta da Dio..te la invidio proprio sta pasta madre, ma non riesco a farla: dalla settimana prox parto e non potrei fare i rinfreschi, per cui..comunque fai benissimo a riutilizzare i "figli"..anch'io sarei triste a buttarli via così, quindi panifichi anche domani?..buona notte. Lety

marihornet ha detto...

che bello il vestitino nuovo del blog!!! evvai di panificazione, brava ragazza...

sweetcook ha detto...

Non passo qualche giorno e quando torno cosa mi ritrovo? Ma tu saresti degna di aprire una panetteria con i fiocchi (e non solo quella;-) )

Polinnia ha detto...

Grandiosa!!!! e complimenti per il nuovo aspetto!!!

alessia ha detto...

Complimenti per il nuovo look è bellissimo!!! E che dire hai ragione a non voler buttare parte del tuo figliolo!!! Se poi ottieni questi risultati panifica panifica pure!!! Bravissima bacioni Alessia

antonella ha detto...

Sono d`accordo...non si butta nulla, poi ti escono bellezze....anch`io non resisto ad aspettare la raffreddatura ...troppo buono caldo!

Muccasbronza ha detto...

Mika,Maryhornet,Alessia e Polinnia : grazie :-) il rosa proprio non lo potevo soffrire,l'immagine l'ho trovata su flikr e l'ho manipolata per farne il logo del blog,ce ne sono altre anche più belle! Sono opera di una signora che dipinge su legno con gli acrilici.

Sweetcook : una panetteria? magari! ^______^ vieni a darmi una mano???

Antonella : non me lo dire...ieri sera ne ho fatto un altro in versione pane da sandwitch,morbido morbido...ce lo siamo sbranato :-)

NIGHTFAIRY ha detto...

Oh caspita, sei stata bravissima!!!mi sono letta anche tutto il lievito madre..io non avrò mai il coraggio, mi morirebbe subito, poi mi tocca pagargli anche il funerale!ghgh
Buona Pasqua, un bacio!

Ely ha detto...

SPLENDIDOOO!!!! senti la mia sembra nata passi da me e ci fai un occhio? un bacione e auguri di Buona Pasqua!!!
veramente splendido!!!!!

alessia ha detto...

Mucaaaaa buona Pasquaaaa!!!! Baci Alessia

unika ha detto...

un pancarrè prfetto...nulla da invidiare a quelli confezionati...devo decidermi a imparare a fare il lievito madre....un abbraccio:-)
Annamaria