lunedì 26 maggio 2008

Cioccococco...


Ieri sera prima che l'effetto del mio primo redbull finisse mi sono data alla cucina sperimentale... (Oh! ne ho bevuta una lattina e sono stata sveglia 24 ore a studiare come una forsennata,quella roba è MI-CI-DIA-LE!!!)
Da tempo avevo della farina di cocco e due giorni fa ho provato a farne una crema al cocco con l'idea di usarla per farcire una ciambella.
Ho preso circa 100 grammi di cocco e l'ho messo in infusione in 300g di latte portato a bollore,ho fatto raffreddare ed ho ripetuto l'operazione per 3 volte.
Ho filtrato il latte (spremendo bene il cocco per recuperare tutto l'aroma) e ne ho fatto una crema aggiungendo circa 100g di zucchero,1 cucchiaino di maizena e un bianco d'uovo.
Quando la crema di è raffreddata l'ho amalgamata a 200g di mascarpone ed ho aggiustato di zucchero (non so dirvi quanto,ma assaggiate e fate a vostro gusto).
Ho messo la crema in frigo,poi ieri sera l'idea di farne dei biscotti ripieni.
Direi che ssomigliano un pò a dei Grisbì.

Le dosi della frolla che ho usato sono :
180g farina
20g cacao
80g burro
100g zucchero
1 uovo intero
1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
aroma di vaniglia

Ho ammorbidito il burro con il microonde e l'ho lavorato con lo zucchero usando un cucchiaio di legno.
Ho unito l'uovo e l'ho incorporato bene,poi ho aggiunto l'aroma di vaniglia e le polveri setacciate insieme poco alla volta.
Ho formato un impasto abbastanza sodo che ho messo a riposare in frigo per 10 minuti mentre il forno si scaldava a 175 gradi.
Ho steso l'impasto in uno spessore di circa 4 mm e l'ho ritagliato col tagliapasta rotondo,ho messo al centro della metà dei dischi ottenuti un cucchiaino di crema al cocco ed ho coperto con l'altra metà.
Ho pressato bene i bordi e poi ho ritagliato di nuovo i biscotti con un tagliapasta leggermente più piccolo.
Ho sistemato i biscotti su una placca e li ho spennellati con un albume,poi li ho spolverati di farina di cocco e su ognuno ho aggiunto un pizzico di zucchero.
Alla fine ho infornato per 12 minuti circa,dipende dal forno...

Ed ecco l'interno :-)

BBBBBBONI!

Mi sa che il prossimo esperimento dovrò farlo utilizzando le fragole dell'orto,perchè qui siamo in piena invasione!!!
Anche questa volta non sono venute proprio piccine...




Per meglio comprendere la grandezza....


E pensare che non le abbiamo nemmeno innaffiate ^_____^

baci e alla prossima ;-)

27 commenti:

cinzia ha detto...

CIAO MUCCA, ORMAI NON HO PIU' COMMENTI PERCHE' RIESCI SEMPRE A LASCIARMI SENZA PAROLE DALLA BRAVURA CHE DIMOSTRI E SE SONO BUONI ALMENO LA META' DI QUANTO SONO BELLI HAI RAGGIUNTO IL MASSIMO.QUANTO VORREI ABITARE VICINO A TE PER POTER FARE DEI POMERIGGI CULINARI IMMERSI NELLA CUCINA E SPADELLARE..... BRAVISSIMA

anna ha detto...

Divini questi biscotti...buona giornata ;D

Vincenzo ha detto...

Alla faccia delle fragole!!! Complimenti per il Blog, ti ho inserito tra i link preferiti del mio perchè le ricette dei dolci mi ispirano e mi piace fare biscotti e torte... ora dovrò provare a fare gli abbracci! Ciao!

blunotte ha detto...

ciao, non ti vengo a trovare da un po e HO SBGALIATOOOOOOOOOOOOOOOOO, ma quante cose belle e buone mi sono persa?????

i complimenti non sono sufficienti, ci vuole una standing ovation

unika ha detto...

che bei biscotti...l'idea del ripieno alle fragole è fantastica:-)
Annamaria

Precisina ha detto...

Che belli i tuoi esperimenti...geniaccio che non sei altro!!! Ahhhhhh, fragole mutanti!!!

patatinafritta ha detto...

sono senza parola.....sei mitica

sweetcook ha detto...

Le fragole giganti!!!!!!!!!!!!Un sogno:O
Come questi biscottini, deliziosi!

dolcienonsolo ha detto...

Mi hai fatto venire una voglia incredibile...bravissima!

Patata ha detto...

Buahahahahahahahahahahahahahaha ed io me le mangio x davvero tt quelle prelibatezze...la sisterona ha proprio le manine da fata,peccato ke mi abbia fatto diventare una dolce-dipendente ke senza zukkero nn vive!!! I biscottini li ho finiti stamattina x colazione,erano fantastici,si sciojevano sulla lingua :Q_______ ed avevano un ripieno al cocco molto slurp,ma tra le ultime cose ke ha fatto vi consijo di provare i muffins alla cannella,sarà ke io cn la cannella ci sto in fissa,ma mi sn piaciuti da morireeeeee!!!! BRAVA LA SORELLONA EH????? Cmq le fragole nn sn mutanti,ma frutto del policcione extralarge verde del nostro babbo ed io...modestamente...mi abbuffo anke di quelle >.< !!! In fatto a mangiare in questa casa ci sto da Dio e mi associo alla STANDING OVATIOOOOOOOOOOOOOOON yeahhhhh
Bella Mukkinaaaaaa miaaaaa.......

By Patata

Francesca ha detto...

C'è un premio per te...e che fantastici biscotti!!!

Anonimo ha detto...

Ciao, ti ho scoperto da poco e ormai il tuo blog è un appuntamento giornaliero. Una sola domanda: potresti spiegarmi meglio come fai quella meravigliosa crema al cocco? Me la sogno di notte.....!!
Ciao
Silvia

Giano ha detto...

Secondo me prima o poi qualche grossa azienda ti fregherà le ricette... e non sarebbe assurdo pensare che tra gli ammiratori giri qualche spia della Nestlè!!! :D

Comunque è sempre un piacere vedere il blog aggiornato...

P.S: ma i gatti come stanno?

Ciao
Giano

Polinnia ha detto...

che invidia..le fragole home made!!!!

Bicece ha detto...

Buoni questi simil grisbì!
Se dici che la redbull funziona la provo anche io per vedere se mi spiccio con questa tesi!! te cosa studi?..ultima cosa ieri ho provato a fare il marshmallow fondant..sabato devo farci una torta..posso disturbarti su skype se mi trovo in difficoltà?!!Baci Sara

salsadisapa ha detto...

posso leccare?
signuuuuuuuuuuuuuuuuuuur che delirio sti biscottiiiiiiiii

LaGolosastra ha detto...

ma sono strepitosi! Che voglia di provarli!

Luca&Sabrina ha detto...

Ci associamo alla standing ovation ed iniziamo una ola! Ci permettiamo di inserirti tra i nostri Amici diVini per poter tornare in fretta a trovarti. Abbiamo in casa della farina di cocco ed il mascarpone, le uova e....beh....Braviiiiiiiiiiiiisssssiiiima!!!!!!!!!!!!!

Arietta ha detto...

quella cremina è impalpabile, che delizia!!! alla faccia delle fragolazze eh :P esperimenti transgenici in casa mucca? :P

eli ha detto...

da dove inizio tra tutte queste meraviglie?!? super golosi i biscotti, da azzannare le fragole e dolcissimissimi i gattini.... un bacio

eli

Manuela ha detto...

Ho provato a fare la crema ma ho buttato via tutto, probabilmente non ho capito i passaggi. 1) il cocco è a pezzi o va bene anche la farina? 2) hai ripetuto 3 volte la bollitura sempre dello stesso latte con dentro il cocco (non capisco, scusa sono stordita io forse); 3) aggiungendo ai 300 g. di latte solo 100 di zucchero e 1 cucchiaino di maizena mi è rimasto liquidissimo e anche aggiungendo più farina il risultato non è cambiato: cosa sbaglio? Anche il mascarpone si è sciolto ma il tutto è rimasto liquido liquido, niente a che vedere con una crema. Puoi aiutarmi?

Muccasbronza ha detto...

Il latte è in tutto 300g con dentro la farina di cocco (quindi il cocco disidratato in scagliette per intenderci). Ho bollito 3 volte lo stesso latte con lo stesso cocco e poi ho filtrato tutto strizzando bene la parte solida del cocco. Ne ho fatto una crema col sistema classico con un bianco d'uovo e un cucchiaino colmo di maizena di quelli da tè (sono un pò più grandi per intenderci) e mi è venuta una normalissima crema di media dendità che poi si è ulteriormente ispessita con l'aggiunta di mascarpone. Non so che dire,era un esperimento,i passaggi sono esattamente questi ed è venuta bella densa come da foto.
Calcola che per ispessire una crema pasticcera da 500ml di latte ci vogliono circa 40g tra farina e maizena,però in quella ci sono anche le uova che aiutano,se ti viene troppo magari liquida potresti provare a usare un uovo intero in più,ma non aggiungerei troppa farina o maizena altrimenti il sapore della crema ti si rovina.
Fammi sapere,
baci
Maucca

Manuela ha detto...

Stasera ci ho riprovato e il risultato è stato migliore, ho dovuto tenerla un po' più sul fuoco e piano piano si è un po' ispessita ma secondo me non è ancora bella come la tua. Comunque il sapore è decisamente buono e ho appena tirato fuori i biscotti dal forno, sono abbastanza soddisfatta. Solo devo ricordarmi di mettere un po' più di crema perchè dentro sono un po' vuoti, ma con la pratica sicuramente migliorerò... Grazie mille per le idee fantastiche, ho già provato una decina delle tue ricettine e vedendo le tue torte sto cominciando a provare con il mmf!

alessia ha detto...

ciao mucca!!!ho appena fatto i tuoi biscotti dopo essermi innamorata della ricetta e della tua inventiva!!!!!beh, nn devo dirti che sono stati un successone a casa!!!soprattutto la tua crema, deliziosa!!!!un grazie mille e ancora complimentissimi!!!!!;)

cris ha detto...

ciao.ho fatto la crema,e venuta una meraviglia.adesso sto preparando i biscotti.complimenti per il blog.

cris ha detto...

ciao.sono un disastro i miei biscotti.la crema e uscita tutta,solo uno e intero pero la crema e sparita...

Anonimo ha detto...

oggi ho fatto questi buonissimi biscottini..e devo proprio dirlo: sono fenomenali...proprio fantascici!!! si sciolgono in bocca!
ti ringrazio per la splendida ricetta..volevo chiederti solo una piccola precisazione..come fai a farli così belli?
io li ho chiusi a mezza luna e sembravano davvero carini, solo che una volta in forno molti si sono aperti ed è uscita parte della cremina..volevo sapere qualche consiglio per evitare questto..ho pensato di averli riempiti troppo, ma poi guardando le tue foto non credo sia possibile visto che i tuoi son molto farciti, forse l'impasto del biscotto era troppo sottile?
grazie mille
Stefania