domenica 24 maggio 2009

Cannoli di ricotta al limoncello con fragole e cioccolato


Inutile dire che le Fragole con il formaggio vanno a nozze, il loro sapore dolce e leggermente acidulo si sposa benissimo con la cremosità del formaggio e con la sua leggera sapidità, infatti prima di concludere questa serie in"rosso" il mio blog ospiterà un'ultima ricetta a base di crescenza che ho scovato sulla rivista Sale e Pepe di questo mese...ma per oggi concentriamoci sulla ricotta ^_____^

Il cannolo per me è il massimo della goduria, è la pasta che amo di più, da picola quando alla domenica si mangiavano le pastarelle sceglievo sempre quello oppure il tartufo al cioccolato (ho avuto anche un periodo di vero trip per il cannolo di sfiglia e crema...ora che ci penso è una vita che non lo assaggio).
Sono d'accordo con chi dice che il cannolo siciliano non si batte nella sua versione classica, ovvero con cioccolato e canditi, ma anche questa versione fantasia non è affatto male, provare per credere.

Per i gusci 12/15 pezzi :
250g farina
20g zucchero
25g strutto (in alternativa burro)
2,5g di sale ovvero 1/2 cucchiaino
1 tuorlo
vino bianco q.b.

Per il ripieno:
500g ricotta di pecora freschissima (in alternativa mista o di mucca, non nel senso che dovete venire a saccheggiare il mio frigo eh...)
170g zucchero semolato finissimo
1/2 bicchiere di limoncello o crema di limoncello
scorza di 2 limoni bio grattugiata
50g cioccolato fondente tritato grossolanamente
150/200g di fragole tagliate a cubetti piccoli


Impastare tutti gli ingredienti fino ado ottenere un impasto liscio e della consistenza di una pasta all'uovo.
Lasciar riposare per 30 minuti quindi stendere dello spessore di 3 mm circa e tagliare in quadrati o cerchi di 10 cm circa.
Fissare i ritagli sulle canne di metallo e friggere fino a raggiungere un bel color nocciola.
Lasciar raffreddare.

Per il ripieno vi consiglio di comprare la ricotta il giorno prima e di metterla a scolare in un colapasta per tutta una notte, questo accorgimenti farà in modo che l'acqua in eccesso venga eliminata e che la farcia non venga troppo molle.
Passate la ricotta al setaccio ed unite lo zucchero, lavorate con cucchiaio o frusta per qualche minuti fino ad ottenere un composto cremoso, unite il limoncello , la scorza di limone, il cioccolato e le fragole e mescolate delicatamente per amalgamare.
Con una tasca da pasticcere farcite ogni cannolo con il suo ripieno e decorate con qualche cubetto di fragola rimasto.

Freschi e profumatissimi, a noi ono piaciuti in modo particolare, ma per chi di voi volesse provare la versione classica ecco le dosi per il ripieno :
500g ricotta di pecora
200g zucchero
150g di arancia e cedro canditi
100g cioccolato fondente
scorza di 1 arancia e 1 limone grattugiati

Adesso vi saluto e vado a prendere il sole con le mie gattone e le mie riviste di cucina,
l'Omo sta in vacanza al suo paese per una settimana...beato!

Baci fragolosi,
Mucca
P.S.
Vi rendete conto vero che probabilmente dovrete sorbirvi anche una ricetta di marmellata alle fragole????

11 commenti:

fantasie ha detto...

Da siciliana doc, io... li assaggerei volentieri. La pasta mi sembra ottima, del colore giusto e non è facile (e quando sono più scuri a me non piacciono) e poi questa versione fantasia, mi pare molto invitante... l'unico appunto è sulla ricotta: deve essere assolutamente di pecora e freschissima... il sapore è ben diverso!
P.s. Aspetto la marmellata di fragole!

Vale ha detto...

Oddio che bontà! *__*

Muccasbronza ha detto...

Fantasie :
Beh,i complimenti da una siciliana sono soddisfazioni vere :-)
Si, lo so, la ricotta di pecora è un must ed io l'adoro, ma non sempre si riesce a trovarla (specialmente in città, per fortuna io vivo in campagna) quindi ho segnalato un'alternativa... sempre meglio una ricotta di mucca fresca e di buona consistenza che fare i cannoli siciliani con la Vallelata!

Vale :
te ne tengo da parte uno ;-)

Luca and Sabrina ha detto...

Anche per noi i cannoli sono una goduria, è anche vero che la versione classica dei cannoli siciliani è un cult della golosità, della perfezione, ma vogliamo sottolineare quanto tu ci abbia impressionato con questi cannoli, riusciti divinamente, ma soprattutto molto intriganti per via degli abbinamenti di sapori! Che dire, quando abbiamo visto questa delizia nel blogroll, siamo subito corsi a vedere! Bravissima tu e sublimi i cannoli!
Baci da Sabrina&Luca

NIGHTFAIRY ha detto...

Che invidia..li mangerei tutti!

marsettina ha detto...

ottimo abbinamento!

Federica ha detto...

Noooooo a ste ore!!! ti prego passamene uno!!! sono favolosi!!

Patrizia ha detto...

Come sono goduriosi!!!
una vera meraviglia, complimenti!!!!

salsadisapa ha detto...

mamma mia che meraviglia! e poi come non darti ragione? ieri ho pranzato con fragole e pecorino :-D

Nadia ha detto...

Io adoro tutti i dolci croccanti, compresi i cannuoliiiiiiiiii... Che attentato alla golaaaaaa!!!
Un bacio. Ciao.

Gioia ha detto...

Da buona siciliana non posso non adorare il cannolo! Questa versione però è nuova... si può assaggiare!! :-) bravissima