sabato 12 febbraio 2011

Tutorial : Le Calle

Aspettando di vedervi ai corsi ho pensato di farvi un regalino, ovvero un piccolo tutorial ^__________^
Le foto le ho fatte velocemente, quindi scusate lo stato delle mie mani... ma stamattina come una tonta ho impastato al volo del verde senza i guanti di lattice ed un pò di colorante mi è rimasto sotto le unghie :-) adesso sembrano le mani di un alieno!

Le calle sono fiori molto facili da realizzare e a primavera risolvono brillantemente il problema delle torte per comunioni e cresime, quindi sono certa che vi saranno utili, questa è la versione più semplice, ovviamente con un pò di pazienza e la flower paste al posto della pdz si possono ottenere risultati ancora più realistici :

Per prima cosa procuratevi questi materiali,

mattarello piccolo
colorante giallo oro in pasta
colorante verde chiaro e scuro in polvere (altrimenti usate quelli in pasta diluiti con un pò di alcool da cucina)
taglierino a punta sottile
una sagoma di cartoncino della calla che potete stampare dall'immagine che trovate sotto
un tamponcino per spolverare lo succhero a velo o un pennello grosso che serva allo stesso scopo



Stendete la pasta di zucchero bianca ad uno spessore molto sottile, circa 1 mm e posizionate sopra la sagoma della calla



Ritagliate accuratamente la sagoma con il taglierino



Con lo strumento a palla grande assottigliate i bordi del fiore ( se non avete lo strumento non è un passaggio indispensabile, magari cercate di assottigliare passando piano piano i polpastrelli cercando di tenere sempre ben spolverato di zucchero a velo)


Spennellate leggermente con acqua o albume



Delicatamente arrotolate la pasta per formare la calla



Cercate di arrontondare la parte terminale del fiore fino ad ottenere questo risultato



Con della pasta che avrete colorato di giallo formate il centro del fiore, per renderlo più realistico potete spennellare il tutto con albume e rotolarlo nella farina per polenta precotta



Inserite all'interno la parte gialla attaccandola con una punta di ghiaccia.
Questo procedimento è ovviamente per i fiori senza gambo, se volete usare un gambo specifico con anima in metallo dovete preparare in anticipo il centro giallo del fiore ed infilare al suo interno il filo di metallo, lasciate asciugare una notte e poi il giorno dopo procedete ad arrotolare il petalo della calla direttamente sul sostegno che avete creato.



Spolverate il fiore coi coloranti in polvere per creare l'effetto dell'attaccatura del gambo verde



Ed ecco al nostra calla terminata, non ci resta che lasciarla asciugare :-)))
Facilissima vero????



Questa è la sagoma che potete stampare per creare i vostri fiori anche senza l'apposito stampo



Spero che questo regalino vi sia utile e che vi divertiate, io me ne torno alle mie mini cake anche se con questo sole vorrei soltanto scapparmene per prati con un bel libro!!

baci as usual

Mucca

32 commenti:

Tiziana ha detto...

Grazie Mucchina!!! Il 28 è il compleanno della mia mamma che adora le calle...quindi avevo proprio intenzione di farle una torta e questo tutorial è davvero un megaregalo!!!
Grazie mille!!!

Dida70 ha detto...

grazie Marika, sei sempre molto generosa, soprattutto per chi, come me, non ha la possibilità di essere presente ai tuoi corsi, il tutorial dell'alberello di Natale è stato carinissimo e ci sono riuscita e questo è un meraviglioso regalo perchè la prossima torta avevo proprio voglia di decorarla con le calle!!!
grazie
dida

dolceamara ha detto...

Sembra tutto così facile a vedere te che crei queste meraviglie...Grazie per questi tutorial. :)

zucchero d'uva ha detto...

OK, stampato, proverò!

Sonia ha detto...

è utilissimo questo post! grazie e alle tante altre prossime volte :-))
buona domenica
ciao

Ginestra ha detto...

grazie mille! Fai sembrare tutto facilissimo... ma dietro a tutto si nasconde la tua meravigliosa maestria!
un abbraccio

sandramilù ha detto...

Grazie Marica,come sempre preziosa! Buona domenica!!!
....bellissima la tua nuova foto con la tortina e la divisa da pasticcere...quanto sei bella!!!

ranapazza65 ha detto...

Bellissimo grazie Marica ^_^
un bacione Anna

Cranberry ha detto...

Bellissimo tutorial soprattutto utile!:D
Almeno le calle adesso so come si fanno....aspetto tutti glialtri fiori! Io non ne ho fatto mai uno! ahahahah
ps: la foto che hai messo sulla destra è bellissima!^_^

briossa ha detto...

Sei generosissima! Grazie.

Anonimo ha detto...

Ma sei un mito !!!
Io vengo al corso di Milano del pomeriggio quello per principianti ....... non vedo l'ora.
Besitos
Mary

gloria cuce' ha detto...

Grazie grazie grazie, lo so che sono ripetitiva ma non so che altro dire tranne che sei grande!!!!

Ellie ha detto...

grazie infinitamente, mi hai dato una idea x una decorazione che cercavo x una cake! Bellissima spiegazione, grazie!

rossella ha detto...

mi stavo proprio accingendo ad andare a preparare i mie primi fiorellini per la mia prima torta e....leggo questo post
Thanks!!!!!!!!!!!

Tery ha detto...

Che bello questo tutorial!!!!!!!!
Grazie mille!!

Gio' & Sandry ha detto...

sei un genio, grazie del tutorial e complimenti per il tuo ingegno e bontà.
un abbraccio
Gio'

Muccasbronza ha detto...

Grazie a tutte :-)
La prossima volta credo ne farò uno sulle rose semplificate, ho scoperto da poco una tecnica per fare roselline semplici ma molto molto carine, devo solo trovare un pò di tempo....ed è qui che casca l'asino!!!!
Baciuzzzzzzz

Chris Sweeties ha detto...

bellissima! sembra vera!!!
Grazie x avermi risposto subito nonostante i tuoi innumerevoli impegni. baciuzzz....

Lady ha detto...

MITICA MUCCA!!!
grazie per il tutorial.. finalmente inparerò qualche cosa anche io che sono una discreta frana!!!
baci
Paola

fantasie ha detto...

Grazie infinite per le tue spiegazioni che sono sempre preziosissime!
P.s. Ho fatto il tuo valentino... certo non è bello come il tuo, ma è stato molto apprezzato! :)

Lo Specchio dei Desideri ha detto...

ciao, cercavo su google la ricetta per la pasta di zucchero perchè anche se sono alla prima esperinza vorrei fare una torta particolare per il compleanno del mio nanetto...a parte questo...sono capitata sul tuo blog per caso, bhe non ho trovato la ricetta ma cavoli..non ho parole, non so come dirti quanto ti ammiro e ammiro le tue creazioni, sono fantastiche anzi ancora di più...è quasi peccato mangiarle da quanto sono belle ma immagini siano anche squisite...inutile dirti che mi è venuta voglia di seguire un corso...magari più in la nel tempo, per il momento mi accontento di guardare le tue opere d'arte a bocca aperta. Tutti i miei complimenti, hai tutta la mia ammirazione.
Samy

gualtierovilla ha detto...

Complimenti, veramente una bella creazione, di grande effetto!

Barba... ha detto...

Grazieeee......!!!
te l'ho detto che sei una grande?!?!

Anonimo ha detto...

Cara Mucca,ti leggo sempre con grande interesse ed ammirazione ma solo oggi riesco a scriverti,per la prima volta...
Concordo con Dida70,sei davvero generosa a condividere i tuoi "trucchi" con noi!!
Grazie di cuore!

patrizia cicala ha detto...

quando le cose sempbrano difficili ecco!!! grazie!!! ci proverò sicramente!!!

luieleiincucina ha detto...

Che brava che sei, è da un pò che ti seguo, mi piacerebbe fare uno dei tuoi corsi e questo tutorial è proprio una ficata!! mi devo organizzare bene che sbrogliarmi dai miei impegni non è facile!
ciao a presto
Valeria

clem ha detto...

Grazie Marica!

Ellie ha detto...

CIAO! Ho fatto le calle seguendo il tuo tutorial, mi vergogno un po a mostrastele ma...se ti va di passare da me le vedi ^_^ Erano su una torta di compl di cognatina :)

grazie ancora.

Alle ha detto...

grazie mille!!!!!volevo proprio provare a fare le calle!!!!!sei troppo buona....sembra facile fatto da te,ma io faro' un pasticcio!!!!

Fabrizia ha detto...

ciao grazie!
ma come fai a non usare zucchero a velo o ad usarlo e poi ripulirlo perfettamente da tutte le cose belle che fia? le mie sono inondate...:(((

sweetcolette ha detto...

grazie mille per questo tutorial
io avevo provato a fare una torta calle ma non ho nessuno strumento...a parte quelli che rubo al didò di mia figlia nulla a confronto della tua!
http://dolcecolette.blogspot.com/2011/02/torta-calle-per-il-mio-compleanno.html
ci riproverò sicuramente essendo al calla il mio fiore preferito!

Anonimo ha detto...

ho appena usato il tuo tutorial ed è stato utilissimo!! grazie!