martedì 20 luglio 2010

Omini sotto zero....



Finalmente riesco a fare il mio primo esperimento coi bellissimi stampi di Silikomart ^_____^
In genere d'estate faccio sempre i bonbon di gelato (ma vi ricordate la bomboniera di Algida??? io da piccola l'adoravo!) ma prima di avere questi stampi mi arrangiavo coi pirottini di carta che spennellati con cioccolato diventavano il guscio di questi dolcetti gelati, ma volete mettere?!?!
Mi mettono un'allegria pazzesca!



Per prima cosa procuratevi del cioccolato fondente o al latte di ottima qualità e tritatelo al coltello per scioglierlo più agevolmente.
Per fare in modo che i cioccolatini siano lucidi dovete temperare il cioccolato, ma a dirla tutta in questa ricetta non lo faccio mai, in fondo devono passare per il freezer, quindi sarebbe un passaggio superfluo.
Con il cioccolato fuso riempite le cavità dello stampo e lasciate solidificare 1 minuto circa, poi rovesciate l'eccedenza di cioccolato nella ciotola in cui lo avete sciolto in precedenza, otterrete così i gusci vuoti.
Con una tasca da pasticciere avvolta in un canovaccio (per evitare che il freddo dia fastidio alle vostre mani e contemporaneamente sciolga troppo il gelato) riempite i gusci di gelato a vostro gusto, nel mio caso alla panna, quasi fino ad arrivare all'orlo, quindi rimettete in frigo a solidificare per 30 minuti.
Usando il cioccolato rimasto che avrete di nuovo sciolto al micro chiudete le cavita versando il cioccolato sui gusci ripieni di gelato.
Al momento di servire asterà sformarli, e con gli stampini in silicone è un gioco da ragazzi!

Con una forma così particolare non ho voluto aggiongere altro, ma se utilizzate magari una mezza sfera o un cubotto potete aggiungere delle nocciole o dei pistacchi tritati a guarnizione, basta sformare i dolcetti, tuffare la base in altro cioccolato fuso e premerli in una ciotola con la granella di vostra scelta...ancora più goduriosi.

Questo è l'interno, scusate la qualità della foto ma andavo di fretta perchè si stavano sciogliendo ;-)



Piccolo trucco da usare con tutti gli stampi, di silicone e non, prima di fare dei cioccolatini :
pulite tutte le cavità con un pezzo di carta da cucina imbevuto di alcol da cucina a 90° o vodka, toglierà ogni residuo di sporco, piccole particelle di polvere ecc ecc che potrebbero rovinare l'aspetto lucido dei vostri cioccolatini , questo gesto inoltre facilita il rilascio dei cioccolatini quando andate a sformarli perchè evita che il cioccolato si attacchi allo stampo sporco.

Spero che l'idea vi sia piaciuta,
alla prossima e baci come sempre

Mucca

24 commenti:

ranapazza65 ha detto...

Bellissimi e cioccolatosi!!
l'idea del trucco x gli stampini in silicone non lo sapevo!! con te c'è sempre da imparare!!
Bravissima come sempre
Baci assolati Anna

Il Gufo e La Mucca ha detto...

Ce l'ho anch'io lo stampini dei mood, ma ovviamente non l'avevo ancora utilizzato. Grazie per la tua ricetta.

Ginestra ha detto...

mi piace!!.. mi piace!... mi piace!!

ViaggiandoMangiando ha detto...

li ho comprati uguali 2 giorni fa!!!
salvo immediatamente la ricetta!
ciao, ale

anna76 ha detto...

mmmhhh la bomboniera quanto mi piaceva!
mi era venuta in mente questa ricetta lo scorso inverno pensando di farla in questo periodo e me ne stavo dimenticando! grazie per avermela fatta ricordare!
brava come sempre...
ciao
Anna76

Cleare ha detto...

oddio ma sono stupendissimiiiiiiiiiii!!! devo avere quello stampo..ma uffi nn ho nemmeno un soldino disponibile!

Federica ha detto...

Ciao, è stato un piacere scoprire il tuo blog e con uno dei gelati che non mancano mai nel mio frezeer, in qualsiasi stagione. Sono bellissimissime le tue "bomboniere" Stavo per comperare quello stampo un paio di giorni da poi all'ultimo ho deciso per i cuori :(( !!! Grazie per le dritte sull'utilizzo, le terrò a mente. A presto, buona giornata

pausina ha detto...

Fantastica idea!!! Ne mangerei una decina subito.

Ottima soluzione anche come dolce per una cena estiva, di sicuro successo!
Brava brava

Mary ha detto...

Ma che carini , un idea geniale , li ho anch'io gli stampini li proverò !

meissa ha detto...

troooooooooooooppooooooooo belli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sei grande!!!!

memmea ha detto...

Brava, mi hai fatto venire la voglia di provarci....

memmea ha detto...

Brava, mi hai fatto venire la voglia di provarci....

Luciana ha detto...

Oltre che allegri sono anche golosi...davvero carinissimi...un bacio

Acquolina ha detto...

bellissimi! una vera coccola fresca e della dimensione giusta, anche se uno tira l'altro! brava come sempre!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Troppo buffiiiii

Anonimo ha detto...

bellissimi...e la BOMBONIERA!!!!...
:D
troppo buona!
adesso vado a provare tanto ho tutto l'occorrente..inclusi degli stampini a forma di cuore di silicone...da provare..
eheh

mitica!
as usual

a presto,tatafrances

( parentesiculinaria ) ha detto...

Il binomio più goloso per eccellenza racchiuso in crigno coccante e morbido ripieno. Che dire...
Niente! Mangiare!

Trattoria Trinacria ha detto...

Ciao,
siamo una trattoria siciliana di Milano. Siamo in via Savona. Ci piace il tuo blog.
Siamo appena partiti, ma posteremo tutto all'insegna della Sicilia: ricette, vini, racconti di città e cultura.
Se ti va puoi seguirci.
A presto!
Trattoria Trinacria
http://trattoriatrinacria.blogspot.com

Betty ha detto...

fe no me na leeeeee... ho degli stampini della Siloko che ancora non ho utlizzato, quasi quasi ci faccio un mega pensierino!!! :-P
buona giornata.

Chicca ha detto...

Appena ho visto queste formine, sono corsa al sito silikomart e le ho prese al volo...sono troppo belline! ^^
Ciao Mucca!

RI.tor.TA ha detto...

è un'idea fantastica che ti copierò per il mio omo che è intollerante al lattosio e golosissimo di cioccolata,quindi userò del gelato di soia. Baci!

angie OcaCuoCa ha detto...

STUPENDI ! troppo simpatici. complimenti davvero... mettono tanta allegria e chi sa che bontà. ciao

Elisa ha detto...

Golosissima idea! Buona domenica, a presto.

ilcucininobianco ha detto...

Ma che faccine!
E che buoni!
Complimentoni per le tue creazioni perfette...quasi un peccato mangiarle!