venerdì 24 luglio 2009

Per una volta fuori dalla cucina...


Ebbene si, non sono sempre tappata in cucina a spignattare... qualche volta esco ;-)

In una delle mie uscite sono capitata in una meravigliosa e gigantesca libreria Feltrinelli, dove ho gironzolato per un ora in trance per poi uscire con una sessantina di euri in meno e 3 libri in più, uno per l'Omo (che di suo ne ha già tipo 2 o 3mila, e non scherzo!) e gli altri per me.

Forse vi ricorderete un vecchio post in cui vi avevo fornito lo schema di una piastrella per fare una coperta all'uncinetto (un'altra delle mie fissazioni) , ebbene, ho trovato un libro delizioso tutto dedicato e questo sfiziosissimo hobby.

Si, lo so che uncinetto per tanti è sinonimo di "occupazione da vecchietta" ma che vi devo dire , mi intrippa!

Passerei le ore a sferruzzare punto dopo punto e mi piacciono i progetti più pacchiani (con grande orrore dell'Omo) tipo le spleepers di hello kitty o le tovagliette giganti a forma di margherita...

Il libro è UNCINETTO, 300 TRUCCHI E CONSIGLI DEL MESTIERE di Jan Eaton, credo sia inglese, almeno così sembrerebbe dal cognome, e contiene oltre alla scuola completa dei punti anche tutta una serie di consigli che vanno dalla progettazione del modello, alla personalizzazione delle misure, vari tipi di punti, addirittura a come tingere la lana!

Conquistata da questo primo libro mi sono collegata ad IBS e mi sono concessa un'altra piccola spesa per acquistare anche ARTE E TECNICA DEL'UNCINETTO, 200 MODULI QUADRATI (che mi è arrivato in meno di 24 ore, porcapupazza che velocità! e io che speravo di pagarlo coi guadagni del week-end...ho prosciugato il portafogli per pagare il corriere ^____^ )
Mi è piaciuto tantissimo!!!!
Pieno di idee e spiegato meravigliosamente.

Qui sotto potete vedere una piccola prova fatta con parti di gomitoli avanzati da altri lavori, una piastrella con fiore centrale realizzata in rosa antico, rosa shocking e una specie di porpora scuro, io la trovo carinissima :-)


Per quelle che come me si dilettano eccovi la foto zoomata e le spiegazioni passo passo...



Piastrella "Ninfea"

Con il primo colore avviare 8 catenelle ed unirle a crchio con una maglia bassissima.

GIRO 1 :
6 catenelle (corrispondenti ad una maglia alta + 3 catenelle) 1 maglia alta nel cerchio + 3 catenelle da ripetere 7 volte, sichiude con una maglia bassissima nella 3 catennella dall'inizio.

GIRO2 :
lavorare i petali nella ruota realizzata, in ogni foro lavorare1 maglia bassa, 1 catenella, 3 maglie alte, 1 catenella, 1 maglia bassa ed una maglia bassissima in corrispondenza del punto alto alla fine del foro.
Alla fine del primo giro di petali spezzare e fissare il filo con un ago da lana.

GIRO 3 :
unire il filo del nuovo colore sul dietro del fiore ad uno dei punti alti della ruota centrale, 6 catenelle (corrispondenti ad una maglia altra + 3 catenelle) , una maglia alta intorno alla colonnina seguente, 3 catennelle... e così via fino alla fine del giro che si conclude con una maglia bassissima nella 3 catennella delle 3 catene iniziali.

GIRO 4 :
girate il fiore di nuovo sul dritto e lavorate i petali negli archetti realizzati, per ogni archetto si lavorano 1 maglia bassa, 1 catenella, 3 maglie alte, 1 catenella, 1 maglia bassa ed una maglia bassissima su ogni colonnina. Rompere il filo e fissarlo con l'ago da lana.

GIRO 5 :
unire il terzo colore e realizzare una nuova fila di archetti sul dietro del fiore iniziando con 7 catenelle (corrispondenti ad una maglia alta + 4 catenelle ) , una maglia alta su ogni colonnina e 4 catenelle... così via fino alla fine .
Girare di nuovo il fiore e lavorare l'ultimo giro di petali lavorando in ogni archetto 1 maglia bassa, 1 catenella, 4 maglie alte, 1 maglia bassa, 1 catenella, 1 maglia bassa ed una maglia bassissima su ogni colonnina. Spezzare e fissare il filo con l'ago da lana.

GIRO 6 :
lavorando dietro ai petali unire il primo colore ad una colonnina, 3 catenelle ( corrispondenti ad una maglia alta) e 2 maglie alte lavorate alla base della prima catenella, 3 catenelle ed altre 3 maglie alte, con questo avete formato il primo angolo della piastrella.
Lavorate 3 catenelle , saltate una colonnina ed unitevi con una maglia bassa alla colonnina successiva in cui lavorerete una altro angolo uguale (3 alte, 3 catenelle, 3 alte).
Ripetete altre 2 volte fino ad ottenere i 4 angoli della piastrella e chiudere il giro con una maglia bassissima.

GIRO 7 :
3 catenelle, una maglia alta su ciascuna maglia fino ad arrivare agli angoli dove lavorerete 3 maglie alte, 3 catenelle e altre 3 maglie alte. Terminate con una maglia bassissima nella 3 catenella iniziale. Spezzate il filo e fissatelo.

GITO 8 :
con il secondo colore lavorate 3 catenelle, una maglia alta su ciascuna maglia fino ad arrivare agli angoli dove lavorerete 3 maglie alte, 3 catenelle e altre 3 maglie alte. Terminate con una maglia bassissima nella 3 catenella iniziale. Spezzate il filo e fissatelo.

GIRO 9 :
con il terzo colore lavorate 3 catenelle, una maglia alta su ciascuna maglia fino ad arrivare agli angoli dove lavorerete 3 maglie alte, 3 catenelle e altre 3 maglie alte. Terminate con una maglia bassissima nella 3 catenella iniziale. Spezzate il filo e fissatelo.

GIRO 10 :
con il primo colore lavorate 3 catenelle, una maglia alta su ciascuna maglia fino ad arrivare agli angoli dove lavorerete 3 maglie alte, 3 catenelle e altre 3 maglie alte. Terminate con una maglia bassissima nella 3 catenella iniziale.

GIRO 11 :
con il secondo colore lavorate un bordo a maglia bassissima. Spezzate e fissate il filo.
Spero di essere stata abbastanza chiara e che la piastrella vi piaccia, ci si può realizzare una bella copertina per una bimba oppure un cuscino o addirittura una borsa di lana di quelle con i manici in bambù... certo sarebbe una borsa piuttosto psichedelica ^___________^

I libri ve li consiglio caldamente, magari potreste intraprendere lo studio dell'uncinetto come passatempo sotto l'ombrellone, basta pochissima pratica per riuscire a farsi un mini pareo in cotone coordinato al vostro costume ;-)

Alla prossima e baci,

Nonna Mucca

9 commenti:

BARBARA ha detto...

Bellissima! Altro che pacchiana!
L'unico lavoro che ho fatto all'uncinetto è stata la copertina per il mio piccolino; non sono tanta brava, ma mi attirerebbe riprendere in mano l'uncinetto...chissà che questo tuo schema non mi dia il via!

ranapazza65 ha detto...

Marica sei una forza,lo sai che anche io oltre a cucinare ho una passione per l'uncinetto e tutto ciò che si crea con le mani,bellissima la piastrella la copierò di sicuro,è diversa dalle solite,posta altre cose sono interessanti !!
baci Anna ^_^

Arietta ha detto...

E' meravigliosa! Io di solito non amo le cose fatte all'uncinetto, ma solo perchè solitamente se ne vedono di urende e dell'anteguerra ;-) Se saputo usare svecchiando abilmente l'effetto trina e centrino, come in questo caso, lo apprezzo. Questa presina è un amore :-( peccato davvero io non me ne intenda affatto...golosa come sono di belle cose e oggetti di gusto per la casa e la cucina, ne farei razzia.........

Edi ha detto...

Io passerei intere giornate in libreria, mi sembra di perdermi in un mondo incantato!!
Lo trovo un hobby molto rilassante ed i tuoi lavori sono proprio stupendi!!!

Kristina ha detto...

Ciao, inanzitutto complimenti, è bellissima questa piastrella anche i colori sono azzeccati eppoi io ADORO il rosa in tutte le sue sfumature. Sai che mia nonna mi insegnò a fare a uncinetto proprio con queste piastrelle, ne facevamo tantissime e le facevamo diventare 'presine' destinate solo ad abbellire le nostre rustiche cucine, guai usarle perchè si rovinano subito, ma che belle!!! Ciao Cris

Sara ha detto...

Devo dire che mi manca la Mucca cuoca... !

marijena ha detto...

oh, ma sai fare tutto, e bene, tu??? che invidia! penso soprattutto alle tovagliette a forma di margherita...sciccosissime!

Flavia ha detto...

Solo oggi per caso ho scoperto il tuo blog, è bellissimo e che dire... l'uncinetto, maglia e affini non sono cose da vecchietta, io a 28 anni a volte mi ci perdo a contare i punti, figuriamoci se ne avessi 90 !!!

Sere ha detto...

ma che meraviglia *_* sono senza parole *_*